Come scrivere un curriculum vitae

Saper scrivere un curriculum vitae è una parte molto importante in qualsiasi processo di ricerca di un lavoro. E 'il primo filtro utilizzato dai  responsabili delle risorse umane, quindi, quanto meglio è redatto e presentato, maggiori saranno le tue  possibilità di avere successo.

Per fare un buon curriculum vitae la  prima cosa che devi sapere ed avere chiaro é la sua struttura e che tipo di  informazioni devi aggiunge in ogni parte. Ricordati che ciò che scrivi sul tuo cv è ciò che l'intervistatore legge, inoltre  nel caso in cui siete chiamati a sostenere un colloquio di lavoro, l'intervistatore può domandarti qualsiasi cosa che hai incluso nel curriculum.

Sebbene non tutti i  cv sono uguali, la maggior parte dei curriculum hanno una struttura base che é la seguente.

La struttura basica del curriculum vitae

Il primo passo per scrivere un curriculum vitae è conoscere la sua struttura base e sapere  cosa inserire in ogni parte. Non esiste né una stessa struttura del cv per tutte le persone e né una per tutti i posti di lavoro. Tuttavia, in generale, tutti e due  includono le seguenti parti.

Informazioni personali

In questa sezione del curriculum devi indicare le informazioni di contatto quali: nome completo,cognome, indirizzo, indirizzo email e nazionalità.

Altre informazioni, come per esempio lo stato civile, data di nascita, o i tuoi contatti di social network possono essere inclusi o meno nel cv. Se il  posto di lavoro, la società ed il paese in cui stai cercando lavoro richiedono anche questi dati, devi inserirli.

Puoi consultare le notizie principali di ogni nazione nella nostra sezione dedicata ai paesi.

Formazione ed istruzione

In questa sezione del CV devi aggiungere la tua formazione accademica che puoi dimostrare attraverso attestati.

È necessario indicare l'inizio e la fine dei tuoi studi, così come istituto in cui sono stati effettuati. A seconda del tipo di CV che scrivi e le tue esperienze, è possibile aggiungere il voto finale. Inoltre inserisci anche le principali materie studiate che sono relazionate al tipo di lavoro che vorrai svolgere.

Esperienze lavorative



Tale sezione è una delle più importanti del tuo cv. È necessario elencare le aziende dove hai lavorato inserendo la data di inizio e di fine lavoro, la mansione svolta,e una breve descrizione delle tue responsabilità. È in questa sezione che devi includere le referenze.

Se sei un candidato senza un'esperienza lavorativa e cerchi la tua prima opportunità, non aggiungere questa sezione sul tuo CV, ma rafforza soprattutto il settore dell'istruzione.

Altre capacità, conoscenze e competenze

Molte persone hanno alcuni hobby che potrebbero essere interessanti da inserire nel cv soprattutto quando rafforzano le competenze. Ad esempio, se si suona uno strumento e possiedi una certificazione ebbene inserirla nel curriculum.

In questa sezione del cv puoi  anche mettere in risalto il tipo di persona che sei e quali sono le competenze che ti caratterizzano.

Lingue

In un mondo sempre più globale, è importante che evidenzi la conoscenza di una lingua,il livello che hai e, se sei in possesso di  una certificazione ufficiale devi dimostrarla.

Altre informazioni importanti

In quest’ultima sezione del cv può aggiungere altre informazioni interessanti  per il datore di lavoro, ad esempio se hai la patente di guida, le tue disponibilità orarie, la tua disponibilità a viaggiare, o qualche pubblicazione personale.

L'estensione del curriculum vitae

Quando si scrive un curriculum vitae è necessario considerare l'estensione. In generale, il curriculum ha l'estensione di un volto, quindi deve essere il più chiaro, conciso e semplice possibile.