Lettera di presentazione

La lettera di presentazione,insieme al curriculum, è la forma migliore che hai per presentarti ad una azienda , ma a differenza del curriculum, attraverso essa puoi apportare un tocco molto personale alla tua candidatura per un posto di lavoro.

La lettera di presentazione accompagna, di regola, il curriculum ed in essa vanno inserite più dettagliatamente le competenze che possiedi, le tue conoscenze, le tue motivazioni per cercare lavoro e le ragioni che ti fanno essere il candidato ideale per un posto di lavoro concreto.

Sapere come scrivere una buona lettera di presentazione o motivazionale e conoscere la sua struttura, è fondamentale per fare una buona impressione sui responsabili del settore delle risorse umane che si occupano di realizzare  processi di selezione nella maggior parte delle aziende. Le probabilità che ti chiamino per un colloquio di lavoro aumentano quanto migliore sia la tua lettera di presentazione e quanto meglio tu l’abbia adattata alle caratteristiche dell’impresa e al posto di lavoro offerto.

Parti della carta di presentazioneDi quali parti si compone una lettera di presentazione?

Per poter scrivere una buona lettera di presentazione la prima cosa che devi prendere in considerazione sono le parti in cui essa è divisa e cosa contiene ciascuna parte.

Di solito, la lettera di presentazione si divide in tre sezioni differenti, il cui contenuto varia a seconda del destinatario e dal tipo di offerta a cui presenti la tua candidatura.  La maggior parte dei responsabili delle risorse umane sono abituati a questo tipo di struttura, e attuano una veloce scansione di informazioni per trovare quelle informazioni che più mettono in luce ogni candidato.

Le parti della lettera di presentazione

Come scrivere una lettera di presentazione

Prima di iniziare a scrivere, il primo passo che devi prendere in cosiderazione è chi é il destinatario e cosa conosci di lui. Non é la stessa cosa scrivere una lettera presentazione per un’ auto-candidatura (ovvero quando senza che ci sia un’offerta di lavoro specifica,offri i tuoi servizi ad un’azienda) o farlo per un processo di selezione già aperto o per richiedere una borsa di studio.

Dopo aver raccolto tutte le informazioni necessarie per cominciare a scrivere la tua lettera, devi avere molto chiaro cosa vuoi mettere in evidenza circa la tua formazione e le tue esperienze pregresse, ossia tutto ciò che ti consente di essere un candidato perfetto per il posto di lavoro e raggiungere il tuo obiettivo: che ti chiamino per il colloquio di lavoro.

Come scrivere una lettera di presentazione

Consigli per scrivere una lettera di presentazioneConsigli su come scrivere una lettera di presentazione

É normale avere dei dubbi quando si inizia a scrivere una lettera di presentazione, anche se hai ben chiaro quali siano le parti che  la compongono e ció che scriverai in ogni parte di essa.

Questi consigli per scrivere la lettera di presentazione ti aiuteranno a centrare l’obiettivo: bisogna mettere in luce le tue conoscenze, le tue attitudini e i tuoi punti di forza come candidato anche se sei un neolaureato o senza esperienze.

Consigli su come scrivere una lettera di presentazione.

Esempi di lettera di presentazione

Esempi di lettera di presentazioneMalgrado tutti i consigli e le informazioni utili per scrivere una lettera di presentazione ad un’azienda e far sì che aumentino le probabilità di essere chiamati per un colloquio di lavoro, è bene avere a portata di mano un esempio in modo da aiutarti nel momento in cui vuoi impostare e scrivere la tua lettera.

I seguenti esempi di lettere di presentazione ti possono essere utili come guida.

Esempi di lettera di presentazione