Come scrivere un curriculum in un'altra lingua

Scrivere il tuo curriculum vitae in un’altra lingua, soprattutto quando stai cercando lavoro all’estero,e non la conosci bene, può diventare una sfida. Adattare un cv in un’altra lingua richiede competenze linguistiche, ma anche una conoscenza base del mercato del lavoro e delle regole di scrittura del cv che ogni aspirate lavoratore deve seguire se vuole cercare lavoro in un altro paese.

Ogni lingua ha le sue caratteristiche, quindi la cosa migliore che puoi fare è imparare a conoscerle in profondità.Attraverso Joblers puoi controllare le relative informazioni di tutti i paesi, con le relative informazioni sul curriculum, sulla lettera di presentazione e sul colloquio di lavoro  delle diverse regioni.

Tuttavia, prima di iniziare a scrivere il tuo CV per un paese straniero, prendi nota dei consigli che troverai qui di seguito in quanto potrebbero esserti d’aiuto al momento della stesura del tuo curriculum.

Consigli per scrivere il tuo curriculum vitae in un’altra lingua

Non utilizzare un servizio di traduzione

Uno degli errori più comuni che commetto molti candidati quando scrivono il proprio cv in un’altra lingua è utilizzare un servizio di traduzione. Tuttavia, anche se tali servizi sono migliorati notevolmente nel corso degli anni, ancora traducono letteralmente e, molte volte, ciò che traducono non ha un senso.

Evita di utilizzare questo tipo di servizio. E ‘meglio cercare un curriculum scritto in quella lingua e cercare di adattarlo  il più possibile.

Adatta i termini del tuo curriculum

Non tutti i paesi usano gli stessi termini quando si parla di esperienze professionali e soprattutto quando ci riferiamo al mondo accademico. Uno stesso posto di lavoro può chiamarsi in un modo nella tua lingua madre, mentre in un’altra lingua, può essere chiamato diversamente. Lo stesso vale per i titoli e le carriere universitarie, in quanto i vari titoli di un paese possono non esistere in un altro o il titolo non ha una traduzione esatta.

In questi casi la cosa migliore che puoi fare per adattare il tuo curriculum in un’altra lingua è adattarlo pensando a quello che sei capace di fare e non all’impiego che occupasti nel tuo lavoro precedente.

Non usare parole troppo complicate per mostrare la tua conoscenza della lingua

Quando non si é un madrelingua, ma la padronanza di una lingua è notevole, solitamente si tende a dimostrare la conoscenza linguistica. Ma il curriculum non è il posto adeguato per dimostrare tale conoscenza. Indipendentemente dalla lingua in cui è scritto, il cv deve essere puro, chiaro e semplice. Evita di includere frasi complesse utilizzando un vocabolario poco comune o troppo alto. Avrai tempo per dimostrare la tua padronanza della lingua durante il colloquio di lavoro.